Napoli Napoli OF News

No arbitri in tv, ci sarà un mediatore che spiegherà le decisioni. Sul Var…

Rocchi

NO ARBITRI IN TV – È un momento delicato per il mondo arbitrale italiano. Le polemiche riguardo le decisioni prese in campo sono diventate più numerose, ma soprattutto meno chiare. Tanti dubbi e perplessità che già in passato sono emersi e che avevano trovato una soluzione nell’esposizione degli arbitri in tv. L’intervista di Orsato su Rai2 doveva fare da apripista e invece ha dimostrato che, senza un controllo a monte, si finirebbe per esporre gli arbitri a un processo mediatico ogni settimana.

No arbitri in tv, ci sarà un mediatore che spiegherà le decisioni. Sul Var…

L’idea di portare gli arbitri in tv dove avevano la possibilità di spiegare le proprie decisioni “mettendoci la faccia” (per citare Gasperini) è già naufragata. Come riporta Repubblica tale rivoluzione dovrà aspettare, perché sarà anticipata da un’altra riforma che comunque darà una svolta. Nascerà la figura di ‘mediatore’, cioè un ex arbitro che farà da intermediario tra club e Aia per conto della Federcalcio. Infatti il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha voluto fortemente la nascita di questo ruolo, che al momento sarà ricoperto dall’ex fischietto Antonio Giannoccaro.  Ma non finisce qui, perché all’orizzonte ci sarebbe un’idea ancora più ambiziosa: far sentire al pubblico a casa i discorsi tra arbitro e Var per una decisione chiave, ma solo a fine campionato.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com