Napoli Napoli OF News

La Repubblica – Mertens, nessun rinnovo all’orizzonte: il Napoli non eserciterà opzione! Insigne, distanza tra le parti: in attesa di segnali concreti

NAPLES, ITALY - NOVEMBER 02: Lorenzo Insigne and Dries Mertens of SSC Napoli celebrate the 3-1 goal scored by Dries Mertens during the Serie A match between SSC Napoli and Empoli at Stadio San Paolo on November 2, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

In casa Napoli, non c’è solo il campionato, non solo i big match all’orizzonte, ma ci sono le situazioni future dei volti veterani della squadra. L’edizione odierna de La Repubblica si sofferma su Dries Mertens, verso i saluti con il club partenopeo. Il Napoli non è intenzionato ad esercitare l’opzione per un altro anno. Ancora incerta la situazione di Lorenzo Insigne: il suo rinnovo appare sempre più lontano. In attesa, dunque, il capitano del Napoli, di segnali concreti.

La Repubblica – Mertens, nessun rinnovo all’orizzonte: il Napoli non eserciterà opzione! Insigne, distanza tra le parti: in attesa di segnali concreti

Appare sempre più remota la possibilità di una storia ancora azzurra per Dries Mertens. Il belga ha l’opzione per un’altra stagione ma il Napoli non ha intenzione di esercitarla, almeno fino a questo momento. Da poco cominciata la sua stagione, il numero 14 è andato a rete con il rigore trasformato in gol contro la Legia Varsavia, in Europa League. Ha ritrovato un gol importantissimo per lui, dopo lo stop ed il recupero per l’intervento alla spalla. Secondo quanto riportato da La Repubblica: “Deve provare a meritarsi la conferma con un’annata straordinaria a livello realizzativo”. Sentenzia il quotidiano: “E’ l’unico modo per cambiare il copione”. Il belga guadagna molto, 4,5 milioni di euro e lo stato attuale sembra virare nella direzione opposta alla conferma.

Poco chiara, ancora, la situazione futuro di capitan Insigne. Ancora distanza economica tra le parti, rispetto alle richieste dell’attaccante e alle cifre offerte dal club. Lorenzo segue l’interesse degli altri club e attende segnali concreti da parte del suo Napoli. La società azzurra offre meno dell’ingaggio attuale: 3,5 milioni di euro di base fissa, più 1,5 di bonus. Il capitano partenopeo non ha mai nascosto la volontà di voler chiudere la carriera con una maglia importante e chissà cosa ci sarà nel suo futuro.

LEGGI ANCHE: Ammutinamento: tentata aggressione di Allan. Ieri, la testimonianza di Edo De Laurentiis

LEGGI ANCHE: Dalla Serie B – Federico Gatti cattura l’attenzione di Napoli, Juve e Atalanta. Da lontano, osserva la Premier

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com