Napoli Napoli OF News

Cds – Infantino ha trovato nell’Unione europea un alleato contro gli agenti sportivi

infantino presidente fifa

INFANTINO AGENTI – Mentre Mino Raiola attacca duramente la FIFA, il presidente Gianni Infantino continua la sua battaglia per limitare i compensi dei procuratori. Il numero Uno del massimo organismo del calcio mondiale – racconta Il Corriere dello Sport – ha trovato un alleato nell’Unione europea per questa missione. La Commissione per la Cultura e l’Istruzione del Parlamento Ue ha mostrato il suo sostegno affermando che c’è la necessità di proteggere l’attuale modello sportivo.

Cds – Infantino ha trovato nell’Unione europea un alleato contro gli agenti sportivi

Il membro della Commissione Frankowski ha parlato chiaramente della necessità di regolamentare l’attività dei procuratori dei calciatori, introducendo un licenza per esercitare la professione e introdurre un tetto massimale per le loro commissioni. Inoltre, ha chiesto “alle autorità sportive competenti di garantire la pronta attuazione delle nuove regole che vanno nella direzione giusta, quella della trasparenza”. L’obiettivo di Infantino è quello di limitare le competenze degli agenti alla sola cura degli interessi dei giocatori, o al massimo di evitare che percepiscano grosse percentuali, bonus alla firma o in caso di futura rivendita.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com