Fiorentina Napoli OF News

Fiorentina, Barone punzecchia Gattuso: “Italiano a differenza di altri ha voluto vedere i ragazzi a disposizione”

Pradè

Il dirigente viola, dopo l’esaltante vittoria contro la capolista Milan, ha concesso le sue parole ai microfoni di Radio 24. E non manca una frecciata all’ex tecnico del Napoli, che ha solo sfiorato l’ambiente gigliato in estate, salvo poi ripensarci.

Fiorentina, Barone punzecchia Gattuso: “Italiano a differenza di altri ha voluto vedere i ragazzi a disposizione”

Siamo stati contenti per i nostri tifosi, il Franchi sabato era di un altissimo livello. Siamo molto uniti tra noi, la scelta che abbiamo fatto io, Commisso e Pradè, che è nel calcio da 40 anni, su mister Italiano è stata vincente. Dispiace che in città ci sia sempre qualcuno che fa polemica, mette dei dubbi sui giocatori, che sono di altissimo livello. Quella col Milan la vittoria più bella? Abbiamo fatto questa scelta su Vincenzo Italiano e sulla sua filosofia del calcio, io l’ho seguito in Lega Pro, in un Catania-Trapani, e lui ha questa capacità di far crescere i giocatori. Fin da Moena ha voluto, a differenza di altri (e qui è chiaro il riferimento a Rino Gattuso, ndr), vedere prima i nostri giocatori in ritiro e da lì abbiamo iniziato questo lavoro preciso, con i giocatori che seguono quello che dice il mister”. Sulla voce che in questi giorni hanno accostato al club viola il fondo arabo Pif il dirigente ha ribadito: “Dispiace leggere certe cose dopo anni di investimenti della famiglia Commisso. So come funzionano certe dinamiche nel mondo della finanza ma noi siamo innamorati di Firenze, della Fiorentina, dei suoi tifosi e del calcio italiano”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com