Altre squadre Napoli OF News SOCIAL

Morte Maradona, la figlia Gianinna non dimentica: “Ho bisogno di giustizia”

La lettera commovente della figlia più piccola del Pibe de Oro su Instagram a quasi un anno dalla scomparsa: “Ogni giorno è sempre più faticoso. Ho bisogno di giustizia per la tua partenza improvvisa”.

Morte Maradona, la figlia Gianinna non dimentica: “Ho bisogno di giustizia”

“La disperazione e la vulnerabilità si impadroniscono di me, mi sento spezzata. Le forze che sono costretta ad avere mi lasciano come se non potessi respirare. Ho bisogno di giustizia per la tua partenza improvvisa. Non possono continuare come se nulla fosse: è troppo”. Con queste parole comincia una lettera straziante della secondogenita Gianinna, figlia di Diego, a pochi giorni dall’anniversario di morte del famoso padre: “Mille fronti aperti, mille nemici che tirano missili – continua il post su Instagram – e quei soliti che continuano a ferire noi che siamo ancora qui. Guardo mio figlio Benja (avuto dalla relazione con Sergio Aguero, ndr) e tutto mi fa ancora più male. Vivere senza te è ogni giorno più faticoso. Ti penso, ti sento, ti sogno, non sono un esempio e faccio ciò che posso. Scusa per le situazioni che hai dovuto vedere. Il tempo ha finito per darmi ragione, ma è inutile se non ci sei più. Ti voglio bene e te ne vorrò fino a quando non ci rincontreremo. Grazie per sostenermi da lassù. Grazie per queste cose e grazie per la tua famiglia di ammiratori che mi fanno sentire un po’ più vicina a te”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com