Napoli Napoli OF News

Meret-Spartak Mosca, Cds: l’appannamento del portiere ha dimostrato una tesi

Meret

MERET SPARTAK MOSCA – La serata di Mosca non è stata una delle migliori. Il Napoli esce sconfitto contro lo Spartak e non riesce a strappare la matematica qualificazione agli ottavi di Europa League. Una partita iniziata in salita, con un rigore contro al primo minuto, ma ci sono tante situazioni sulle quali Luciano Spalletti dovrà riflettere, soprattutto alla luce delle pesanti assenze in un periodo così impegnativo.

LEGGI ANCHE: Spartak Mosca-Napoli, moviola Cds: ecco perché l’arbitro ha assegnato il rigore

Meret-Spartak Mosca, Cds: l’appannamento del portiere ha dimostrato una tesi

Il Napoli non può permettersi cali di concentrazione dei suoi uomini più esperti come Koulibaly, si legge questa mattina su Il Corriere dello Sport. La riflessione del quotidiano poi però si sofferma su Alex Meret, che continua a subire l’alternanza con il suo collega più esperto Ospina. “Il caso di Meret merita un discorso a parte: l’appannamento del portiere azzurro dimostra che la panchina logora anche i portieri più giovani e motivati”. A questo punto il Corriere suggerisce: “E forse Spalletti dovrebbe riflettere su quanto giovi una staffetta in un ruolo così decisivo per gli equilibri difensivi”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com