Napoli Napoli OF News

Gds – Osimhen, i 90 giorni di prognosi potrebbero accorciarsi

Osimhen

PROGNOSI OSIMHEN – Lo scontro con Skriniar è costato a Victor Osimhen 90 giorni di prognosi. Tre mesi sono lunghissimi, soprattutto per un calciatore di 22 anni che vuole riscattarsi da un primo anno a Napoli difficile, nel quale non è riuscito a esprimere al meglio le proprie qualità. Martedì il centravanti azzurro è finito sotto i ferri, un’operazione in cui sono state inserite placche e viti in titanio al volto.

Gds – Osimhen, i 90 giorni di prognosi potrebbero accorciarsi

L’attaccante nigeriano ha riportato “fratture pluriframmentarie e scomposte dell’osso malare, dell’arco e del pomello zigomatico, del pavimento e della parete laterale dell’orbita, e della diastasi della sutura fronto-zigomatica”, si legge dal comunicato del Napoli. Oltre al dolore post operatorio, c’è anche l’amarezza della prognosi di 90 giorni ma che secondo La Gazzetta dello Sport – tra i rischi di andare oltre – c’è la possibilità di accorciare i tempi di recupero. Nel secondo caso conterà molto la risposta di Osimhen e magari anche dal sostegno affettivo che riceverà. Questa sera si farà un primo punto della situazione, per valutare le condizioni di Victor dopo l’intervento e per capire se potrà tornare a casa. In tal caso avrebbe qualche giorno di riposo poi potrebbe iniziare una tabella di recupero già dalla prossima settimana, naturalmente con tutte le cautele del caso.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com