Interviste Napoli OF News

Stadi, Costa (sottosegretario Salute): “Tifosi senza DPI? Prossimo passo turni a porte chiuse”

san siro milan
during the friendly match between FC Internazionale and SC Pisa at Stadio Giuseppe Meazza on September 19, 2020 in Milan, Italy.

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, è intervenuto su Rai Radio 1, affrontando il tema dei comportamenti da tenere all’interno degli stadi da parte dei tifosi.

Stadi, Costa (sottosegretario Salute): “Tifosi senza DPI? Prossimo passo turni a porte chiuse”

Per contrastare la diffusione dei contagi, ha spiegato Costa, ci sono valutazioni in corso sulla possibilità dell’obbligo di indossare il DPI (dispositivo di protezione individuale, ndr) anche all’aperto. Si tratta, ha spiegato il sottosegretario, di “un’ipotesi sulla quale stiamo facendo una riflessione”, sottolineando però che “già oggi la mascherina all’aperto è obbligatoria nei casi in cui si verifichino assembramenti”. Secondo il sottosegretario Costa, infatti, è possibile che ci sia “la necessità di rimarcare in modo più chiaro e più netto questa regola in un momento così delicato”.

Attualmente, “stiamo affrontando un periodo per cui è ragionevole pensare che nelle nostre strade ci possa essere una forte concentrazione di persone: è ovvio che stiamo facendo una riflessione, valuteremo nei prossimi giorni”. Questione stadi. “Allo stadio è già previsto l’uso della mascherina ed è inaccettabile vedere tifosi che non la portano. In questo senso io sarei ancora più drastico. Se si dovesse continuare a vedere tifosi sprovvisti della mascherina, bisognerebbe giocare la partita successiva a porte chiuse. Sarei per optare per questa decisione, le regole vanno rispettate”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com