Napoli Napoli OF News

Napoli-Spezia, Spalletti: “Brutta partita, fuori Mertens per scelta tecnica! De Laurentiis? Negli spogliatoi per gli auguri”

Spalletti

NAPOLI SPEZIA – Terza sconfitta consecutiva in casa per il Napoli. Luciano Spalletti ha commentato il pensante ko contro lo Spezia ai microfoni di Dazn.

Le parole di Spalletti

“Il presidente è venuto a fare gli auguri, ti hanno informato male”, ha detto l’allenatore azzurro smentendo le voci di un discorso del patron nello spogliatoio. “Abbiamo perso una brutta partita, perché poi la gara l’abbiamo condotta a lunghi tratti e non siamo stati bravi a chiudere delle azioni in area di rigore che erano state giocate anche bene. Non siamo stati bravi sulla trequarti a creare spazi, ci siamo innervositi e abbiamo perso tranquillità nel secondo tempo. La chiusura dell’azione è mancata in tutte e due i tempi, siamo arrivati molte volte dalla linea di fondo area per fare questi cross che poi vanno chiusi da quelli che arriva da dietro. Cambio Mertens? Scelta tecnica per mettere uno con più peso senza andare a creare forse più spazio per le ripartenze per lo Spezia. Ho messo più fisicità, ma non ha fruttato quello che si pensava.

Adesso si va a casa e si riposa un po’, perché di partite ne abbiamo fatte tante e poi si tenta di riorganizzare il morale della squadra, un po’ giù dalla sconfitta. Qualche risultato storto l’abbiamo trovato. Dobbiamo essere sempre la stessa squadra che gioca a calcio, perché poi non abbiamo quella fisicità di andare a prendere sportellate agli avversari, soprattutto se manca Osimhen. Quindi palla a terra e giocare con velocità. Per certi versi è stato fatto anche stasera, ma è mancata la zampata, ma anche la fortuna. Adesso guardiamo avanti o dietro? Guardiamo tutto, perché se non si vince ti montano addosso”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com