Napoli Napoli OF News

Arrestato il rapinatore di Ounas, Il Mattino: “Aveva una sfilza di precedenti, in tasca c’era una punta di trapano…”

Ounas

La brutta avventura di Adam Ounas, la rapina dei giorni scorsi, è riportata dall’edizione odierna de Il Mattino. E’ stato arrestato il rapinatore, con parecchi precedenti specifici. L’uomo sostiene di non aver riconosciuto l’algerino al momento della rapina.

Arrestato il rapinatore di Ounas, Il Mattino: “Aveva una sfilza di precedenti, in tasca c’era una punta di trapano…”

La rapina era avvenuta nel quartiere Posillipo di Napoli, il giorno prima della partenza per San Siro, contro il Milan. Così riporta Il Mattino: “Ha 44 anni e una sfilza di precedenti specifici. È stato arrestato due giorni fa, raggiunto da un fermo di pm, si chiama C.D.P, residente in via Teano (nei pressi di Secondigliano), particolarmente attivo nel rione Sanità. Vanta una serie di precedenti per fatti di rapina”. Ulteriori dettagli: “Il rapinatore era in sella a uno Scooter rubato e oggetto di ricettazione, a caccia della preda di turno. È stato trovato in strada, poi condotto all’interno della sua abitazione, dove è stata rinvenuta l’arma (un modello replica) usata per rapinare l’atleta azzurro. In tasca aveva una punta di trapano, di quelle che potrebbero servire per infrangere finestrini o forzare serrature”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com