Calciomercato Interviste Lazio News

Lazio, Acerbi allontana le voci d’addio anticipato ai biancocelesti: “Poi mi piacerebbe la Premier”

Acerbi

Il centrale difensivo, ospite di Sky Sport 24 nel giorno di Natale e duramente contestato dal tifo organizzato biancoceleste per alcune sue dichiarazioni recenti, strizza l’occhio al campionato inglese: “È il campionato più bello al mondo, ci sarei potuto andare e ci andrei volentieri”. E sulla Nazionale: “Bisogna andare ai Mondiali. Non qualificarci sarebbe una batosta”.

Lazio, Acerbi allontana le voci d’addio anticipato ai biancocelesti: “Poi mi piacerebbe la Premier”

“Il mio 2022 sarà ancora alla Lazio”, dichiara Francesco Acerbi, che rivela: “In passato ho avuto la possibilità di andare in Inghilterra, mi sarebbe piaciuto perché è il campionato più bello al mondo – ammette -. È affascinante ed emozionante, ci andrei volentieri. Guardando le partite si nota che il tifo e l’atmosfera sono di altissimo livello. Confrontarsi con quel campionato mette adrenalina ed è eccitante”. Infine, il difensore ha detto la sua sul percorso della nazionale di Mancini: “La vittoria degli Europei è una soddisfazione che ci porteremo dentro per tutta la vita, ma bisogna andare ai Mondiali. Non qualificarci sarebbe una batosta. Per ora non ci pensiamo, c’è il campionato e diverse partite da giocare. Quando c’è stato il sorteggio abbiamo pensato che non era semplicissimo, ma avremo modo di focalizzarci più avanti sull’obiettivo”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com