Altre squadre Napoli OF News

Salernitana, i giorni della verità per la cessione del club: la situazione

Salernitana

La tifoseria granata si appresta a vivere un’altra data importante nella storia infinita di una cessione societaria ancora in divenire, con la deadline del 31 dicembre pericolosamente vicina. Restano appena cinque giorni a disposizione per trovare una soluzione e dare una svolta a una vicenda societaria che si trascina da mesi e che rischia di penalizzare solo la città e la sua tifoseria, già provate da mesi di ansie e illusioni dopo la felicità della promozione in massima serie.

Salernitana, i giorni della verità per la cessione del club: la situazione

Sono tre le opzioni, anzi due (dopo la smentita di Implenia) sul tavolo dei trustee incaricati della cessione della Salernitana. Il futuro del club granata è appeso ad un sottile filo che ha come nemico il calendario. Qualcosa in pentola sembra bollire, ma rimane il massimo riserbo su un’operazione piuttosto complessa. I trustee attendono le proposte dei potenziali acquirenti che, nel frattempo, sono in attesa dell’approvazione del bilancio della Salernitana alla data dello scorso 30 giugno. L’Assemblea dei soci (Melior e Widar Trust) è stata convocata per oggi, gli azionisti sono chiamati a certificare la situazione patrimoniale del club acquisendo il rilievo del collegio dei revisori sull’incertezza legata alla continuità aziendale che verrebbe meno in caso di revoca dell’affiliazione.

Le due proposte al vaglio – In giornata l’avvocato Simone Ferrara, che coordina l’attività del gruppo che Domenico Cerruti sta provando a costruire, incontrerà nello studio del notaio Paolo Martino di Roma alcuni imprenditori interessati a investire nel calcio. L’obiettivo è concretizzare la proposta che sarà inviata ai trustee tra domani e mercoledì. Sarà un lunedì di intenso lavoro anche per la Console&Partners che, per conto del fondo lussemburghese Toro Capital e di Francesco Di Silvio, dovrebbe definire l’offerta da presentare entro domani.

Implenia non è mai stata interessata all’acquisto del club – Implenia, colosso svizzero del ramo costruzioni con sede nei pressi di Zurigo smentisce categoricamente un interesse per l’acquisto della Salernitana. La redazione di solosalerno.it ha inviato una mail per avere lumi sulla voce circolata negli ultimi giorni. Ed Eva Heimrich-Kämpfer, responsabile dell’area comunicazione di Implenia, ha risposto così:

Grazie per la vostra e-mail e la vostra richiesta. Implenia non investe affatto nelle società sportive. Il documento che avete inoltrato non proviene da Implenia.
Vi chiediamo gentilmente di interrompere immediatamente la diffusione di questa fake news.

Intanto dal club arrivano smentite sulle indiscrezioni della stampa locale – “L’U.S. Salernitana 1919 – si legge nella nota pubblicata dal club – con riferimento ad alcune notizie apparse quest’oggi sul quotidiano La Città in merito a presunti debiti contratti dalla Società per diverse decine di milioni di euro, precisa che tali notizie sono completamente false e destituite di qualsiasi fondamento. La Società si riserva di adire le vie legali al fine di tutelare la propria immagine e i propri interessi”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com