Napoli Napoli OF News

Juventus-Napoli 1-1: ritmi altissimi allo Stadium, gli azzurri strappano un punto alla Signora

Mertens

JUVENTUS NAPOLI – Ritmi altissimi allo Juventus Stadium. Il lungo prepartita iniziato già ieri sera con le notizie di calciatori del Napoli positivi, aveva fatto presagire nella mente di mal pensanti una partita-farsa. Al contrario, nello stadio di Torino si è giocato una partita di grande intensità, concentrazione e lotta fino all’ultimo minuto.

Juventus-Napoli 1-1: ritmi altissimi allo Stadium, gli azzurri strappano un punto alla Signora

Il Napoli, colpito da una serie di pesanti assenze, è riuscito a strappare un punto alla squadra di casa, che nel primo tempo rischiava di perdere se non fosse stato per il gol di Chiesa nella ripresa. Ad aprire le marcature ci ha pensato Dries Mertens al 23′, che come al solito nell’emergenza si esalta e si conferma trascinatore. Bene la formazione guidata da Domenichini (Spalletti è in quarantena perché positivo al Covid), invece per i bianconeri meglio nel secondo tempo, soprattutto dopo il pareggio. Protese nel finale al triplice fischio: dopo un minuto e mezzo dalla fine del recupero, l’arbitro ha decretato la fine del match nonostante un corner a favore dei padroni di casa. Grandi proteste della Juventus, che costano all’argentino bianconero un cartellino giallo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com