Napoli Napoli OF News

Arbitro Napoli Fiorentina, Ayroldi è un disastro: tutti gli errori del fischietto

Napoli

La gara di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina ha visto i viola qualificarsi al turno successivo dopo un pesante 2-5 al Maradona. Un punteggio però generato anche dalle tante espulsioni e da alcuni episodi dubbi che sono emersi durante la partita. Protagonista in negativo anche l’arbitro Giovanni Ayroldi, il quale non sembra aver mai avuto il match in pieno controllo e ha costellato la sua prestazioni di tanti errori.

Arbitro Napoli Fiorentina, Ayroldi è un disastro: tutti gli errori del fischietto

Il primo errore c’è già nella prima frazione di gioco. A fondo linea laterale Duncan entra malissimo con un intervento a forbice su Politano. Ayroldi però lo grazia estraendo solo il cartellino giallo (e il VAR Dionisi non segnala un potenziale intervento da rosso, sbagliando a sua volta). Successivamente lo stesso arbitro non ammonisce né Castrovilli né Tuanzebe per una situazione di gioco successiva in cui entrambi, a norma di regolamento, avrebbero meritato il cartellino. Non ci sono dubbi invece sull’espulsione di Dragowski, che si disinteressa totalmente del pallone per impedire a Elmas di andare in porta.

Nel secondo tempo il rosso a Lozano arriva con ritardo, poiché questa volta è il VAR a richiamare Ayroldi per fargli notare la gravità dell’intervento, che l’arbitro aveva giudicato soltanto da cartellino giallo. Pur facendo bene a espellere Fabian Ruiz, Ayroldi commette un errore persino in quest’azione: non concede infatti il vantaggio a Ikonè, con la Fiorentina che probabilmente sarebbe andata in porta per l’1-3. Avrebbe potuto concedere vantaggio ed espellere successivamente Fabian Ruiz.

In generale, Ayroldi ha mostrato un atteggiamento un po’ troppo permissivo nei confronti dei giocatori troppo spesso a terra per contatti veniali. Così facendo, di fatto ha favorito le perdite di tempo che lui stesso ha cercato di evitare con un arbitraggio “all’inglese”. Anche nel supplementare Juan Jesus su Bonaventura è fallo da rigore. In questo caso il fischietto è “graziato” dalla segnalazione di fuorigioco precedente.

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com