Napoli Napoli OF News

Napoli-Salernitana 4-1: poker nel derby campano, ora occhi su Milan-Juventus

Napoli
Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
Napoli-Salernitana 4-1: poker nel derby campano, ora occhi su Milan-Juventus. La cronaca del match del Maradona

Derby a senso unico in Napoli-Salernitana. Gli azzurri prevalgono per 4-1 in una partita quasi senza storia in un Maradona purtroppo ridotto alle 5000 presenze imposte dalla pandemia. La squadra di Spalletti, dopo una intensa pressione, trova il gol del vantaggio con Juan Jesus: inizialmente annullata, la marcatura viene poi convalidata dall’arbitro e dal VAR. Nell’unica azione della sua partita, in ripartenza, la Salernitana trova il pareggio poco dopo con Bonazzoli, abile a concretizzare di prima un assist dalla destra. Il Napoli prova a riportarsi in avanti e lo fa nel recupero del primo tempo: Elmas prova una serpentina e viene steso in area, guadagnando un rigore. Mertens lo realizza spiazzando Belec e fa terminare la frazione sul 2-1.

Napoli-Salernitana 4-1: poker nel derby campano, ora occhi su Milan-Juventus

Nel secondo tempo il Napoli chiude subito la pratica, prima con la rete di Rrahmani e poi con il rigore (rosso a Veseli per fallo di mano, dopo il giallo del precedente penalty) trasformato da Insigne – nel frattempo entrato per Lozano – il quale spiazza a sua volta Belec per il 4-1 finale. Pur non infierendo sull’avversario il Napoli continua ad attaccare per tutto il match, con Belec che neutralizza almeno altre 4 palle gol da dividere tra Zielinski, Elmas e Politano. Vittoria convincente per gli azzurri. Che ora, ovviamente, aspettano con attenzione il risultato di Milan-Juventus di stasera. E lo fanno, almeno momentaneamente, al secondo posto in graduatoria.

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com