Napoli Napoli OF News

Napoli, Mertens: “Volevo battere il rigore, ma l’ho lasciato a Insigne perché ne aveva bisogno! Mi mancherà”

Mertens

ULTIME SERIE A – Al termine di Napoli-Salernitana Dries Mertens è intervenuto ai microfoni di DAZN per analizzare la vittoria ottenuta.

Napoli, Mertens: “Volevo battere il rigore, ma l’ho lasciato a Insigne perché ne aveva bisogno! Mi mancherà”

“Una vittoria non facile. Abbiamo avuto delle occasioni e non le abbiamo sfruttate. Se non riesci a fare il secondo poi è sempre difficile e possono segnare gli avversari, infatti abbiamo subito il pari. Rinnovo? Ho detto quelle parole anche un po’ scherzando, però è anche vero che voglio essere importante per questa squadra e per i miei compagni. Vedremo cosa succederà.

Insigne? Importante per lui aver tirato e segnato il rigore e raggiunto Maradona. Ha fatto una scelta di vita, mi mancherà anche perché è stato molto importante per il Napoli. Non dobbiamo dimenticare ciò che ha fatto. Lui vuole terminare bene l’annata con il Napoli, anche se mi dispiace molto doverlo salutare. Dopo 11 anni qui, dobbiamo solo ringraziarlo.

Il Venezia ha fatto una grande partita, poi l’Inter ha segnato all’ultimo minuto. Peccato per noi, ma dobbiamo seguire la nostra strada”.

LEGGI ANCHE: Napoli, Spalletti: “Dobbiamo avere più cattiveria sotto porta! Mi è piaciuta la reazione a fine primo tempo. Su Mertens…”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com