Napoli Napoli OF News

Lozano titolare con la Roma, niente panchina per Zielinski: tre novità

Juventus-Napoli

ULTIME NAPOLI ROMA – Luciano Spalletti non ha mai battuto José Mourinho. Come ricorda l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il bilancio pesa per 3 vittorie su 5 dal lato del portoghese, mentre gli altri due scontri sono terminati in parità. L’incontro di lunedì può essere il primo passo per equilibrare la situazione, anche perché al Napoli serve molto questa vittoria se vuole rimanere in corsa per lo scudetto.

Lozano titolare con la Roma, niente panchina per Zielinski: tre novità

Luciano Spalletti starebbe pensando di schierare dal primo minuto Lozano al posto di Politano, probabilmente per poter sfruttare meglio la velocità sulla corsia destra e lasciar rifiatare l’ex nerazzurro dopo una prestazione non proprio convincente come quella di domenica scorsa. Serviranno comunque uomini freschi per l’incontro la Roma, che sta vivendo praticamente un periodo di grazia visto la scia di numerosi successi, ma il trionfo in Conference League esalta la formazione capitolina.

Per questi motivi sarà importante che il Napoli ritrovi fiducia e linfa nuova per la sfida di lunedì. Molto probabilmente riprenderà le redini del centrocampo Anguissa, per dare sostanza a un reparto che ha sofferto molto nella sfida con i viola. Ma pare che il tecnico non rinuncerà a Lobotka, uno dei pochi che domenica è stato autore di una prestazione sufficiente. Quest’ultimo e il camerunese potrebbero essere in coppia in mediana, oppure in alternativa nel centrocampo a 3 che probabilmente verrà completato da Zielinski. Infatti, si legge su Il Corriere dello Sport, il polacco dovrebbe mantenere ancora la maglia titolare: sarà un’occasione per lui di trovare il riscatto dopo un lungo periodo in cui non è stato al meglio.

L’allenatore avrà due giorni per riflettere sulle proprie scelte. Ci sarà la seduta odierna e poi quella di rifinitura programmata per il giorno di Pasqua.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com