Napoli Napoli OF News

Spalletti-De Laurentiis, dissapori ma nessun divorzio: mosse critiche sulla gestione nelle ultime gare

Spalletti

SPALLETTI DE LAURENTIIS – Fra il presidente De Laurentiis e il tecnico Spalletti c’è qualche dissapore ma sarebbe lontana l’ipotesi di un divorzio. L’allenatore ha un contratto in essere ancora per un anno e nonostante sia sfumato il sogno scudetto, il reale obiettivo stagionale è un traguardo ancora da tagliare ma sicuramente molto vicino. Da Castel Volturno filtrano un po’ di malumori, il motivo? Pare che non sia piaciuto il modo di Spalletti di gestire alcune gare.

Spalletti-De Laurentiis, dissapori ma nessun divorzio: mosse critiche sulla gestione nelle ultime gare

I due continuano a sentirsi costantemente, rapporti fra datore di lavoro e allenatore restano discreti e l’avventura di Spalletti a Napoli non è compromessa. Il tecnico continuerà il suo lavoro anche il prossimo anno, in cui sono previsti alcuni cambiamenti per quanto riguarda la rosa. “Nelle ultime settimane ADL ha cinguettato solo dopo la vittoria di Bergamo, twittando però più sul Bari. Poi silenzio” si legge sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Ora da Castel Volturno arrivano distinguo e critiche sulla gestione dell’allenatore nelle ultime partite, in cui Spalletti sarebbe stato additato per le sue scelte tattiche. “Critiche che possono essere anche fondate. Ma qui torniamo al vecchio difetto del “vinciamo” e “perdete”. Per raggiungere risultati importanti occorre che tutti remino nella stessa direzione. E se un allenatore sbaglia, va aiutato a non ripetere gli errori e difeso e supportato da tutta la società”, conclude la rosea.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com