Napoli Napoli OF News

Empoli-Napoli 3-2 (44′ Mertens, 53′ Insigne, 80′ Henderson, 83′-88′ Pinamoniti): crollo azzurro

Spalletti

Luciano Spalletti non vuole altri passi falsi. Il pareggio con la Roma potrebbe esser stato fatale per la corsa scudetto, ma il Napoli vuole continuare a crederci fino a quando la matematica non lo deciderà. Nel frattempo c’è ancora una qualificazione alla Champions League da conquistare, quindi non ci sono altri risultati da perseguire per gli azzurri: ad Empoli si deve vincere. Non solo per il reale obiettivo stagionale, ma anche per una voglia di rivalsa dopo le ultime due di campionato e il risultato finale dell’andata.

Live: Empoli-Napoli 3-2

Termina 3-2 al Castellani. Gli azzurri buttano il doppio vantaggio, si lasciano rimontare e consegnano la prima vittoria del 2022 dell’Empoli. I padroni di casa non vincevano dalla gara al Maradona. Adesso lo scudetto è definitivamente sfumato, ma ora i partenopei devono stare a non perdere anche la qualificazione in Champions League.

90′ – Sei minuti di recupero

88′ – GOL Pinamonti! Contropiede dell’Empoli, riparte Bajrami per Pinamonti che beffa la difesa azzurra e tira lungo

85′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Insigne, dentro Ounas

83′ – GOL Pinamonti! Pasticcio enorme di Meret sulla costruzione dal basso, perde troppo tempo con il pallone e nel rilancio colpisce l’avversario e il pallone va in rete

82′ – Ammonito Stojanovic per proteste

80′ – GOL Empoli! I padroni di casa rientrano in partita grazie alla rete di Henderson

74′ – Cambio Napoli: Politano per Mertens

73′ – Ammonito Viti per un colpo su Mario Rui

68′ – Cambio Napoli: dentro Zielinski, fuori Lozano. Gli azzurri cambiano modulo, con l’ingresso del polacco Spalletti sceglie il 433

66′ – Primo cambio Empoli: fuori Cutrone e Verre, dentro Di Francesco e Bajrami

65′ – VERRE! Meret attento sul tir centrale azzurro

53′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! SI GONFIA LA RETEEEEEEEEE! Insigneee raddoppia al Castellani e arriva in doppia cifra in campionato. Azione partita da Anguissa, che recupera il pallone, arriva il capitano azzurro, è solo in area e tira su primo tempo

45′ – Ripartiti! Spalletti effettua il primo cambio: Malcuit per Zanoli


45′ – Fine primo tempo

44′ – GOOOOOOOOOOOL! SI GONFIA LA RETEEEEEE! Dries Mertens porta il Napoli in vantaggio nel momento più difficile per gli azzurri. Cross di Lozano dalla destra, finta di Osimhen che lascia passare per il collega belga che tira di destro e batte Vicario. Gol, inevitabilmente, dedicato al suo piccolo Ciro Romeo

21′ – Ammonito Zanoli per una trattenuta su Pinamonti

15′ – Osimhen! Altra occasione del Napoli con il nigeriano che attacca la profondità, calcia ma il pallone va oltre la traversa

13′ – FABIAN! Osimhen strappa il pallone a Luperto al limite dell’area. Insigne per Fabian che rientra e calcia ma il pallone finisce poco lontano dal palo

8′- Mertens vede Osimhen a destra, difende Viti: corner

1′ – Partiti

15.00 – Squadre in campo.

14.35. Tanti ex in questa partita, tra i quali Mario Rui che nel prepartita di Dazn ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Sicuramente non è il momento più positivo che abbiamo affrontato fino adesso. Ci voleva un altro tipo di risultato, però speriamo di fare un grandissimo risultato oggi e continuare a sperare nel nostro sogno“.

14.00. EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Luperto, Viti, Parisi; Bandinelli, Asllani, Zurkowski; Verre; Cutrone, Pinamonti. All: Andreazzoli.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Zanoli, Rrahmani, Jesus, Mario Rui, Anguissa, Fabian, Lozano, Mertens, Insigne, Osimhen. All. Spalletti.