Napoli OF News

SSC Napoli: “E’ la parentesi più amara di una stagione condotta su alti livelli, la Champions è ancora nelle nostre mani… “

Osimhen
Napoli's Nigerian forward Victor Osimhen reacts during the UEFA Europa League Group F football match Napoli vs AZ Alkmaar on October 22, 2020 at San Paolo Stadium in Naples. (Photo by Filippo MONTEFORTE / AFP) (Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Al termine del match di Empoli tra i toscani e il Napoli, che ha deluso l’intera platea dei tifosi napoletani, la società azzurra ha voluto commentare sul proprio sito ufficiale la gara lasciando una frase motivazionale alla fine:

SSC Napoli: “E’ la parentesi più amara di una stagione condotta su alti livelli, la Champions è ancora nelle nostre mani… “

In 8 minuti di sciagurata follia il Napoli perde al Castellani e subisce una clamorosa e inopinata rimonta dall’Empoli. La partita è spaccata in due. Fino all’80esimo domina il Napoli che segna con Mertens e Insigne tenendo la sfida completamente in controllo. Dall’80esimo in poi inizia l’imprevedibile fatalità del pallone. Henderson infila il 2-1. Poi a seguire Meret sbaglia clamorosamente il rinvio e sbatte sul muro di Pinamonti che fa 2-2. Il veleno non è del tutto inoculato perchè per la legge di Murphy gli azzurri subiscono il sorpasso a pochi minuti dal 90esimo ancora con Pinamonti. E’ la parentesi più amara di una stagione condotta su alti livelli. Ne mancano 4 alla fine, gli azzurri scendono dalla scia che conduce al cielo, ma il destino Champions è ancora nelle nostre mani…

Nunzio Mariconda

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com