Napoli OF News

Chi è Mattia Viti, il difensore dell’Empoli che piace a mezza Europa: ruolo e caratteristiche

mattia viti empoli

CHI È MATTIA VITI – Si chiama Mattia Viti il nuovo asso della difesa che sta emergendo in casa Empoli, miniera di preziosi talenti sempre al centro dell’interesse di tanti club. Sono soprattutto italiani i calciatori che trovano a Monteboro terreno fertile per la propria crescita e maturazione. È successo in passato con diversi giocatori, come Giovanni Di Lorenzo, oggi terzino imprescindibile per lo scacchiere di Spalletti e la formazione di Mancini nella Nazionale.

Chi è Mattia Viti, il difensore dell’Empoli che piace a mezza Europa: ruolo e caratteristiche

Storia. Non è una sorpresa che Viti sia nel mirino di squadre di mezza Europa: ultimo in ordine di tempo il Bayer Leverkusen, seguito dal Napoli che è rimasto impressionato dalla prestazione del giocatore nell’ultima di campionato. Il centrale, classe 2002, ha svolto un gran lavoro sul centravanti azzurro Victor Osimhen, al quale ha concesso pochissimo sulla profondità e non più di qualche colpo di testa per la conclusione.

Mattia Viti è 100% Empoli, è cresciuto nelle giovanili della squadra toscana fino all’esordio in Serie A nello scorso settembre contro il Cagliari. Le sue doti fisiche e tecniche l’hanno aiutato a bruciare le tappe, dall’Under 17 alla Primavera, fino alla chiamata di Dionisi in prima prima squadra, seguito dalla conferma di Andreazzoli che ha fatto di lui elemento fondamentale per l’asset in difesa.

Ruolo e caratteristiche. Vent’anni e già gli attaccati si guardano bene da lui. È un centrale mancino, pronto a rivestire entrambe le posizioni della difesa a quattro. Dotato di ottime qualità tecniche e fisiche, è un calciatore che riesce abilmente nelle costruzioni dal basso grazie alla sua perfezione nei passaggi ma si muove bene nell’uno contro uno, gestendo con buoni risultati contrasti e marcature. Non è uno dei difensori che ha confidenza con gol, ma certamente si tratta di una caratteristica secondaria per questo ruolo.

Calciomercato. Al centro delle attenzioni di tanti top club, tra i quali si parla anche del Napoli, Viti ha un contratto in essere con l’Empoli fino al 2025. A Monteboro ha mosso i primi passi, è cresciuto professionalmente lì e seguito in tutta la sua fase di maturazione, questo significa che per il presidente Corsi si prospetta una buona plusvalenza per il giocatore, anche alla luce della folta concorrenza che potrebbe scatenare una vera e propria asta per l’estate.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com