Empoli Napoli OF News

Empoli, Corsi: “Resta l’emozione di una gara storica. Noi esempio per il movimento”

Presidente empoli

“Rimane la grande emozione di una partita storica, che mettiamo insieme a tante altre partite dell’Empoli in questi 25 anni. L’allenatore è stato bravo a convincere i ragazzi che si poteva fare e questi punti risulteranno fondamentali per la salvezza”. Lo ha detto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, intervenuto a Gr Parlamento, all’indomani della clamorosa vittoria al Castellani contro il Napoli, figlia di una rocambolesca rimonta.

Empoli, Corsi: “Resta l’emozione di una gara storica. Noi esempio per il movimento”

“Ci siamo quasi, dipende anche dai risultati delle altre – ha detto il patron toscano, parlando della corsa salvezza -. Ma non abbassiamo la guardia. Siamo la città più piccola del campionato, che fa giocare più italiani, più giovani e più giocatori che vengono dal proprio settore giovanile”, ha aggiunto. “Io penso che più della metà degli stranieri in Italia non hanno senso, perché così si tarpano le ali ai nostri talenti. Noi abbiamo una Primavera campione d’Italia, in cui ci sono almeno un paio di ragazzi che spero saranno il nostro futuro. Io imporrei una presenza di cinque giocatori italiani in campo, lo dirò anche nel comitato delle riforme in cui sono stato inserito”, ha detto il presidente dell’Empoli.

Empoli, Corsi: “Resta l’emozione di una gara storica. Noi esempio per il movimento”