Napoli Napoli OF News

Gds – Il rinnovo di Mertens nasce dal possibile addio di Osimhen, il belga chiede continuità

Mertens
Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

RINNOVO MERTENS – Il presidente Aurelio De Laurentiis ha confermato che sarà aperto un tavolo di discussione per il rinnovo di Dries Mertens. Giorni fa il patron ha incontrato il calciatore belga in forma privata, il discorso non è stato approfondito ma sarebbero state gettate le basi. “Ciro” è un simbolo, ma l’azzurro non vuole solo essere quello e prima di firmare il nuovo contratto valuterà bene il ruolo che avrà in rosa il prossimo anno.

Rinnovo Mertens, il belga chiede continuità

Mertens vorrebbe capire che posto occuperà nel Napoli del prossimo anno. Avrebbe intuito che la decisione di rinnovare il suo contratto nasce dalla possibilità di Victor Osimhen di andare via, vista la fila di pretendenti e un’offerta del Manchester United sul tavolo. Tuttavia il giocatore – si legge su La Gazzetta dello Sport – vorrebbe capire quale sarà il suo ruolo, anche perché è intenzionato ad arrivare in forma al Mondiale in Qatar del prossimo novembre. Non di certo avere la sicurezza di un maglia da titolare, ma Mertens chiede continuità, quella che non ha avuto in stagione.

Non vuole essere solo un simbolo, non cerca un contratto a “furor di popolo”: l’azzurro è perfettamente consapevole che anche a 35 anni può ancora dare tanto in campo, contribuendo alla crescita e all’inseguimento degli obiettivi della squadra. Si vedrà, anche perché la dirigenza e il partenopeo non si sono ancora seduti ad un tavolo per mettere nero su bianco la proposta di rinnovo. La volontà da entrambe le parti c’è, per Dries si è mosso De Laurentiis in persona e si vocifera anche di un contratto da dirigente per il futuro. Sempre sulla rosea, si parla di una formula di accordo che poi un domani preveda un suo utilizzo come dirigente. A quel punto la società avrebbe come dirigente un uomo di campo come altrove, ad esempio al Milan. È un’eventualità ma un tema che non è stato affrontato, che magari verrà toccato quando sarà avviata la trattativa per il rinnovo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com