Interviste Napoli Napoli OF Sassuolo

Raspadori: “Non bisogna concentrarsi troppo sugli errori ma ripartire subito”

Raspadori

L’attaccante del Sassuolo, Giacomo Raspadori, ha parlato al termine della clamorosa sconfitta subita a Napoli per 6 reti a uno. Proprio il calciatore italiano è stato uno dei pochi a caricare la squadra, dimostrandosi un leader silenzioso.

Raspadori: “Non bisogna concentrarsi troppo sugli errori ma ripartire subito”

Giacomo Raspadori, punta del Sassuolo e della nazionale italiana, è intervenuto ai microfoni di Dazn dopo la pesante sconfitta contro il Napoli di Luciano Spalletti. Queste le sue parole:

Non avete più motivazioni?

“Può essere uno dei motivi per questa sconfitta così pesante.”

Seconda punta e prima alla stessa maniera, qual’è il tuo ruolo?

“Io penso di poter ricoprire entrambi i ruoli, nasco prima punta ma ultimamente grazie al mister ho trovato questa posizione dove riesco a esprimermi un po’ meglio. In partite molto fisiche mi può limitare il ruolo da prima punta”.

Come te li spieghi i 4 gol in 21 minuti?

“Penso che non ci sia una sola motivazione, non bisogna concentrarsi troppo sugli errori. C’è da andare avanti prendendo ciò che di buono si è fatto. Una cosa che mi ha sempre contraddistinto è quella di essere un leader silenzioso”.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com