Napoli Napoli OF News

Napoli, CdS: deficit di managerialità? Uno scarico collettivo di responsabilità provocato da una mancanza

De Laurentiis

Un risultato, quello straripante e maturato in casa contro il Sassuolo, che confonde fa ben sperare per il futuro. Un Napoli con fragilità e momenti altissimi che non permette pre-valutazioni. Il Corriere dello Sport di oggi analizza a fondo la situazione in casa degli azzurri, cercando nella carenza di leadership, nell’inspiegabile incompiutezza e in qualche problema di managerialità la risposta per i tifosi e per gli stessi calciatori.

LEGGI ANCHE: L’invito ad un mea culpa per i tifosi del Napoli. Le contestazioni e i biglietti invenduti al Maradona

Napoli, CdS: deficit di managerialità? Uno scarico collettivo di responsabilità provocato da una mancanza

“Nella leadership degli azzurri migliori un’incompiutezza che si rivela nei momenti decisivi e che pesa come un’immaturità. Vale per Zielinski come per Fabian Ruiz, e per lo stesso Insigne”. Prosegue Il Corriere dello Sport: “Ma c’è anche qualcosa nel rapporto tra società e squadra che da sempre non funziona come dovrebbe, e che produce uno scarico collettivo di responsabilità, con l’effetto di accentuare quella fragilità. Si tratta di una mancanza di filtro, che rinvia tutti i nodi gestionali al rapporto personale tra il presidente-padrone e i singoli. È un deficit di managerialità che affligge molti club in Italia e che finisce per sortire un effetto indiretto sul risultato sportivo”.

LEGGI ANCHE: Il Napoli sconcerta ma è Spalletti che vede i fantasmi e gli attacchi esterni

LEGGI ANCHE: Retroscena tra Insigne e Ultras: prima del fischio di inizio di Napoli-Sassuolo, la consegna di alcuni pacchi…

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com