News

Coronavirus Italia, Costa: “Dopo il 15 giugno condizioni per un’estate senza restrizioni”

Così il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa. “Dopo due anni da parte dei cittadini c’è una responsabilità diversa, in alcune situazioni continuano a indossare le mascherine, è il momento di dare fiducia agli italiani”

Coronavirus Italia, Costa: “Dopo il 15 giugno condizioni per un’estate senza restrizioni”

“L’Italia e il governo nazionale hanno scelto la gradualità per affrontare la pandemia da Covid-19, nelle misure restrittive e nell’allentamento, dopo due anni da parte dei cittadini c’è una responsabilità diversa, in alcune situazioni continuano a indossare le mascherine, è il momento di dare fiducia agli italiani. Dopo il 15 giugno credo ci siano le condizioni per arrivare ad una estate senza restrizioni”. Una previsione che fa ben sperare, quella del sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, intervenuto a Radio24 per fare il punto della situazione, a livello epidemiologico, in riferimento alla diffusione del coronavirus. “È importante completare il ciclo vaccinale così davanti ad una eventuale recrudescenza del virus siamo protetti tutti”, ha concluso il sottosegretario alla Salute.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com