Calciomercato Inter Napoli OF News

Inter, l’MVP di Coppa Italia Perisic è pungente sul rinnovo: “Coi giocatori importanti non si arriva alla fine…”

“Con i giocatori importanti non si aspetta l’ultimo momento” ha detto il croato dopo la doppietta decisiva in finale di Coppa Italia contro la Juventus. L’uomo del match non le manda a dire dunque circa un suo eventuale rinnovo in nerazzurro…

Inter, l’MVP di Coppa Italia Perisic è pungente sul rinnovo: “Coi giocatori importanti non si arriva alla fine…”

L’uomo della finale, l’uomo che ha regalato all’Inter il trofeo dopo undici anni, è anche l’uomo che ha un futuro da decifrare. Il suo contratto scadrà a giugno, ma non c’è ancora l’accordo per il prolungamento visto che l’Inter vuole rinnovare a cifre più basse di quelle attuali. La ricostruzione, dopo le sue parole al vetriolo indirizzate alla dirigenza nerazzurra, sembra abbastanza chiara. Il rinnovo di Ivan Perisic (dopo quello invece avvenuto a Marcelo Brozovic) è una delle questioni aperte e più complesse in casa Inter. A differenza del 2017, quando il croato rinnovò per la prima volta, la situazione oggi è decisamente più complicata.

Colloqui tra il club e il giocatore ci sono stati nel corso della stagione: Perisic aveva chiesto una cifra molto alta per il prolungamento, circa 6 milioni di euro, l’Inter ha risposto picche. Vista la situazione e la differenza tra proposta del club e richiesta del giocatore, il club campione in carica ha quindi deciso di rimandare ogni discorso per il rinnovo a fine stagione, chiedendo al forte centrocampista di concentrarsi sul campo e promettendo uno sforzo per assecondare le sue richieste. Negli ultimi giorni poi il club nerazzurro, che intanto a gennaio ha acquistato Robin Gosens dall’Atalanta nello stesso ruolo, ha annunciato al giocatore di voler rinnovare, ma a cifre molto più basse di quelle attuali.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com