Juventus Napoli OF News

Gds – Juventus, clima pesante e nervi tesi: scintille tra Nedved e Allegri e lo scontro con Agnelli

ULTIME JUVENTUS – Clima pesante e nervi tesi alleggiano in casa Juventus soprattutto dopo la sconfitta nella finale in Coppa Italia per mano dell’Inter. “Zero tituli” in stagione, per dirla alla Mourinho, non è decisamente una condizione accettabile per un club che come claim ha cucito (metaforicamente) sul petto le famose parole di Giampiero Boniperti: “Vincere è l’unica cosa che conta”.

Gds – Juventus, clima pesante e nervi tesi: scintille tra Nedved e Allegri e lo scontro con Agnelli

Dopo 10 anni la Juventus chiude una stagione senza vincere neanche un trofeo. Lo scorso anno la società bianconera sembrava aver toccato il punto più basso della storia recente, eppure quest’anno è andata addirittura peggio. Niente Champions League, niente Scudetto, sconfitti dall’Inter in Supercoppa e in Coppa Italia: non sorprende che in casa Juventus si viva un clima piuttosto teso.

La Gazzetta dello Sport scrive di una rottura forte nello spogliatoio della Juventus dopo la finale persa contro l’Inter: prima lo scontro tra Allegri, Nedved e i giocatori e poi con un confronto sulla situazione all’interno della dirigenza. Il primo ad entrare nello spogliatoio sarebbe stato l’ex calciatore ceco, che avrebbe alzato di molto i toni. Nella discussione sarebbero intervenuti sia il tecnico che qualche senatore bianconero: sul banco degli impuntati l’atteggiamento della squadra e alcune scelte dell’allenatore. Nella notte poi ci sarebbe stato una discussione animata tra Nedved e Agnelli alla presenza di Arrivabene e Cherubini.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com