Napoli Napoli OF News

CdS su Insigne – Tra amore vero, schiaffi e gol. Oggi sarà tutto esaurito al Maradona e sarà tutto per lui

Insigne

L’ultima gara di Lorenzo Insigne tra le mura domestiche dell’ex San Paolo è oggi. Alle 15 sarà l’ultimo fischio di inizio a Fuorigrotta per l’ancora capitano azzurro. Il club, la città saluterà il numero 24 del Napoli dopo un percorso fatto di “amore vero, schiaffi e carezze, gol, giocate e lacrime napoletane di gioia e dolore”. L’arena partenopea registra sold-out.

LEGGI ANCHE: Mercato Napoli – Koulibaly e Fabian Ruiz, tra rinnovi difficili e futuro incerto. Il Barcellona ha chiesto informazioni su loro e Spalletti…

Lorenzo Insigne – Tra amore vero, schiaffi e gol. Oggi sarà tutto esaurito al Maradona!

“Fino a domenica, e dunque fino alla partita con lo Spezia, il ruolo sarà ancora quello di capitano e la maglia azzurra, però lui piange già da giorni al pensiero che quella con il Genoa sarà l’ultima passerella al Maradona, al cospetto del popolo che lo ha visto bambino e che ora si prepara a salutare un uomo di 31 anni da compiere il 4 giugno”. Così l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport tenta di raccontare questa giornata così emozionante per Lorenzo Insigne, quasi alla partenza, direzione Toronto. “Oggi c’è ancora una festa da vivere e una standing ovation da incorniciare tra i momenti più importanti della sua vita. Oggi lo stadio sarà tutto esaurito e sarà tutto per lui: l’omaggio del Napoli, gli applausi, i cori e la commozione dei cinquantamila”.

LEGGI ANCHE: L’ultima gara al Maradona non solo per Insigne. Ecco chi potrebbe salutare il tempio di Fuorigrotta

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com