Altre squadre Napoli Napoli OF News

Belgio, Dries Mertens ottiene la licenza da allenatore: con lui anche il connazionale de Bruyne

Dries Mertens

Il re dei bomber della storia del Napoli ha conseguito la licenza di allenatore UEFA A che gli consentirebbe di allenare le selezioni giovanili o diventare un collaboratore in Prima Squadra. Tutto grazie a un’iniziativa della federazione belga. Con lui anche altri calciatori della sua nazionale, tra cui de Bruyne, Witsel, Vertonghen e il torinista Praet.

Belgio, Dries Mertens ottiene la licenza da allenatore: con lui anche il connazionale de Bruyne

Un’idea caldeggiata dal commissario tecnico dei Diavoli Rossi, Roberto Martinez, per dare una seconda chance (sempre nel calcio) agli atleti ancora in attività. Solitamente i calciatori devono già essersi ritirati dal calcio giocato per conseguire il diploma da allenatore, ma il Belgio ha chiesto un’esenzione speciale alla UEFA.

I corsi si svolgevano durante le pause internazionali, dove i giocatori hanno così avuto modo di apprendere da Kris van Der Haegen, responsabile della formazione di allenatori nella federazione belga. Per riuscire a ottenerlo, Mertens ha guidato in stagione alcune selezioni giovanili del Napoli, facendo così esperienza utile al conseguimento della licenza. Non solo l’attaccante del Napoli però: tra i giocatori della federazione belga ad aver ottenuto la licenza di allenatore, c’è anche la stella belga e del City Kevin de Bruyne, che in passato ha annunciato di non esser sicuro di volersi sedere in panchina in futuro. Un passo comunque importante per i calciatori della nazionale belga, che grazie a un’iniziativa della federazione sono riusciti a conseguire la licenza pur essendo ancora in attività.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com