Altre squadre Napoli OF News

Italia, Gravina smorza i sogni di ripescaggio al Mondiale: “In Qatar non ci andremo”

Gravina presidente figc

“Il continuo parlare del ripescaggio per i Mondiali ci sta rendendo meno credibili. L’Italia è fuori dal Qatar, abbiamo perso in campo e pensare a un ripescaggio è un prenderci in giro e non essere credibili”. Così Gabriele Gravina ha chiuso un discorso che stava davvero diventando stucchevole, parlando a Bologna. Il presidente federale ha anche affrontato la questione delle dimissioni che qualcuno si sarebbe aspettato da lui o da Mancini: “Vorrei far capire che un atto del genere avrebbe portato conseguenze negative, pensate davvero che l’abbandono mio e del cittì avrebbe generato effetti positivi?”

Italia, Gravina smorza i sogni di ripescaggio al Mondiale: “In Qatar non ci andremo”

Il numero uno della Federcalcio mette un freno alle continue voci di ripescaggio della nazionale azzurra ai Mondiali in Qatar per effetto di un’eventuale ripescaggio in virtù di una squalifica dell’Ecuador (il caso Byron Castillo, accusato dal Cile di non avere la nazionalità ecuadoregna continua a far discutere). “Amo affrontare i problemi e me ne assumo le responsabilità: è una fase delicata, dobbiamo ricostruire la nostra credibilità”, ha proseguito Gravina che ha poi toccato anche il tema della qualità di una nazionale apparsa in fase involutiva: “Noi abbiamo sempre detto la verità agli italiani, sapendo che a volte è anche scomoda. Noi veniamo da un risultato straordinario. Il campionato europeo l’ha vinto una squadra normale che è diventata speciale, ma questa squadra poi è tornata normale e ora soffre perché abbiamo avuto infortuni, alcuni sono molto stanchi, altri accusano limiti di età e Chiellini s’è ritirato”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com