Napoli Napoli OF News

La bella (cantera) Napoli: gli azzurri Zanoli, Gaetano, Zerbin pronti per Spalletti

Zerbin

Tantissimi i talenti lanciati da Roberto Mancini da quando è alla guida della Nazionale: tra i giocatori che hanno vestito l’azzurro sotto la sua guida si contano 45 debuttanti assoluti. Dopo l’infornata di giovani in campo nel match di Nations League contro la Germania, con l’Ungheria è stata la volta di Alessio Zerbin, esterno di proprietà del Napoli reduce da un’ottima stagione in B, nel Frosinone. Allo stage del tecnico jesino anche il terzino e il fantasista, protagonisti in Under 21…

La bella (cantera) Napoli: gli azzurri Zanoli, Gaetano, Zerbin pronti per Spalletti

Dalla serie B alla Nazionale, saltando il passaggio in serie A e con l’Italia U21. È un percorso davvero particolare quello che potrebbe seguire Alessio Zerbin, attaccante classe 1999 di proprietà del Napoli che ha fatto il suo esordio con l’Italia di Roberto Mancini, nella partita di Nations League contro l’Ungheria al Manuzzi di Cesena. Ora lo step è convincere mister Spalletti: il Napoli, a cui è legato ancora fino al 2025, sarà a decidere il suo futuro. E non è tutto: non si deve dimenticare che questa settimana c’è stata la prima presenza in Nazionale Under 21 di Alessandro Zanoli (millennial con gettoni in A nel Napoli targato Spalletti) e l’esordio da titolare (con gol) sempre nella Beretti azzurra – di Gianluca Gaetano (anch’egli classe 2000), reduce dall’esperienza con la Cremonese, neopromossa in A dopo 26 anni. Sono tre ragazzi di proprietà del Napoli. A questi s’aggiunge Giuseppe Ambrosino, il diciannovenne pendolare procidano grande protagonista (ed Mvp) del campionato Primavera e che qualche settimana fa s’è preso pure il posto nell’Italia Under 19. Largo ai giovani (azzurri) dunque: chi ha puntato sui talenti napoletani ha ricevuto dei feedback sicuramente più che positivi. Ora non resta che convincere Luciano Spalletti…

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com