Altre squadre Napoli OF News

Monza, Galliani: “Indice di liquidità? Io spendo, Fininvest mette i soldi…”

Galliani Berlusconi

Come un neofita, o almeno con quella emozione e quella voglia di dimostrare che solo un giovanissimo manifesta. Ritorno in grande stile per Adriano Galliani in Lega calcio. Come dirigente del Monza, neopromosso in serie A, ha partecipato all’Assemblea dei club e all’uscita davanti ai giornalisti si è concesso anche qualche battuta di mercato: “Dobbiamo fare una squadra buona se vogliamo restare in Serie A. Il modello sono Atalanta, Sassuolo, Udinese e Verona”

Monza, Galliani: “Indice di liquidità? Io spendo, Fininvest mette i soldi…”

“Ritorno in Lega Cacio? È stato bello, sono passati cinque anni. Ho ritrovato vecchi amici e molte persone con cui ho condiviso tanti anni. È stata una bella emozione soprattutto perché il Monza è per la prima volta qui. Sono stato a lungo come Milan, esserci come Monza per un monzese purosangue è una grande gioia Sulla solidità finanziaria, il Monza è posseduto al 100% da Fininvest, quindi siamo sereni”. A ribadirlo è l’amministratore delegato del club brianzolo, Adriano Galliani, al termine dell’assemblea di Lega Serie A, dove il dirigente è tornato a partecipare dopo la promozione del Monza nel massimo campionato italiano. Sul Monza formato Serie A: “Ounas del Napoli? Buon giocatore. Dobbiamo fare una squadra buona se vogliamo restare in Serie A. Il modello? Ho notato che ci sono società strutturate per stare in A da tanto tempo come Atalanta, Sassuolo, Udinese e anche il Verona. Bisogna cercare di andare su quel gruppetto lì e non in quello di coloro i quali fanno su e giù fra A e B. L’addio a sorpresa di Sabatini? Ho parlato con Walter, è uno che capisce di calcio, ma non seguo le cose altrui…”

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com