Napoli OF News

Italia, la probabile formazione contro la Germania per la partita di Nations League

Azzurri attesi dalla Germania per l’ultima partita di questo mini-ciclo di Nations League (inizio fissato alle 20:45). Mancini potrebbe tornare al tridente leggero già proposto contro l’Ungheria, con Gnonto nuovamente titolare. Cambia tutto anche in difesa rispetto al match con l’Inghilterra (con opzione di difesa a 3), un ballottaggio in mezzo al campo

Italia, la probabile formazione contro la Germania per la partita di Nations League

Quarta giornata di Nations League. Alle 20:45, a Monchengladbach, gli azzurri sfidano al Germania. L’Italia comanda il girone C con 5 punti, poi Ungheria 4, Germania 3 e Inghilterra 2.

Il proverbiale 4-3-3 o lo sperimentale 3-4-3? Il ct Mancini ci sta seriamente pensando per la partita di questa sera contro la Germania, quarta gara del nostro girone di Nations League. La possibile novità tattica, con la difesa a tre, è stata sperimentata nella rifinitura di stamattina: assetto da adottare in corsa, ma forse anche dall’inizio. Il c.t. ha provato Luiz Felipe (uno dei tre aspiranti debuttanti in azzurro stasera, assieme a Scalvini e a Caprari), Gianluca Mancini e Bastoni, con un centrocampo che ha visto sulle fasce Calabria e Spinazzola e al centro la coppia Cristante-Barella. Il tridente offensivo sarebbe quello già ipotizzato con Politano, Raspadori e Gnonto. In caso di 4-3-3, l’esordio di Luiz Felipe arriverebbe a gara iniziata (dunque Mancini-Bastoni coppia centrale) e a centrocampo, assieme a Barella e Cristante, potrebbe giocare Frattesi, favorito su Locatelli. Donnarumma; Luiz Felipe, G. Mancini, Bastoni; Calabria, Barella, Cristante, Spinazzola; Politano, Raspadori, Gnonto, l’undici di partenza.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com