Napoli Napoli OF News

Ts – Occhio alla rotta Napoli-Torino, la Juventus mette nel mirino Koulibaly e Fabian Ruiz

Juventus-Napoli
Juventus' Swedish forward Dejan Kulusevski (L) and Napoli's Senegalese defender Kalidou Koulibaly go for the ball during the Italian Super Cup (Supercoppa italiana) football match between Juventus and Napoli on January 20, 2021 at the Mapei stadium - Citta del Tricolore in Reggio Emilia. - The 33rd edition of the Italian football Super Cup is played between Juventus, the winners of the 201920 Serie A championship, and Napoli, the winners of the 201920 Italian Cup (Coppa Italia). (Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

JUVENTUS KOULIBALY FABIAN – Occhio alla rotta Napoli-Torino, perché dalla Mole starebbero arrivando degli attestati di stima per due azzurri. Si tratta dei due gioielli Koulibaly e Fabian Ruiz, entrambi in scadenza di contratto nel 2023 con poche possibilità – al momento – di prolungare l’avventura all’ombra del Vesuvio. Secondo quanto si legge su Tuttosport, la Juventus starebbe monitorando quanto accade in casa partenopea.

Occhio alla rotta Napoli-Torino, la Juventus mette nel mirino Koulibaly e Fabian Ruiz

Marcatore potete l’uno e mezzala che si adatta bene come playmaker l’altro, la Juventus vedrebbe nei due calciatori azzurri la possibilità di rinforzarsi per il prossimo anno. Nota è la situazione in casa bianconera: con l’addio di Chiellini e le parole poco rassicurati di De Ligt, la società torinese avrebbe bisogno di un centrale affidabile pronto a caricarsi la difesa. Per quanto riguarda il centrocampo, anche lì la situazione non è idillica: già nell’ultima stagione si era respirata una certa necessità di rimpolpare il reparto. Al momento si tratterebbe solo di un apprezzamento, ma non è escluso che possano esserci novità. Tuttavia, c’è da sottolineare che Koulibaly avrebbe già fatto sapere al suo agente che non accetterebbe alcuna offerta dalla Juve per rispetto per il Napoli.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com