Altre squadre Napoli OF News

Lega Serie A, Casini: “Bisogna essere in sinergia con la FIGC”

“I primi 100 giorni di presidenza? L’impressione è positiva perché parliamo di un settore con straordinarie risorse e opportunità non solo economiche, ma anche culturali e sociali. La Lega di A riflette tutte le virtù e i vizi del Paese. E questo la rende interessante”, ha detto Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, nel corso di una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport.

Lega Serie A, Casini: “Bisogna essere in sinergia con la FIGC”

Sulla battaglia vinta contro la FIGC sull’indice di liquidità. “La Federcalcio voleva introdurre criteri più rigorosi per assicurare la sostenibilità finanziaria. E su questo siamo d’accordo. Quel che non ha funzionato sono tempistica e modi con cui sono state introdotte misure con effetti retroattivi. La A non ha avuto l’ascolto che meritava, la Lega lo ha rappresentato più volte e alla fine siamo stati costretti a difenderci con un ricorso che è stato parzialmente accolto dal massimo organo di giustizia sportiva, il Collegio di garanzia del Coni a Sezioni unite. La questione poteva finire così – ha aggiunto – ma la FIGC invece di convocare subito un consiglio federale, non ha accettato la pronuncia della giustizia sportiva e della sua Cassazione, il che mi preoccupa molto perché è un grave precedente per l’intero sistema. Ha inspiegabilmente fatto ricorso al Tar contro un dispositivo, senza neanche attendere la decisione e le motivazioni del Collegio; e ha perfino chiesto la sospensione del dispositivo in via cautelare, quando non esiste alcun pericolo per il campionato di A e per le squadre. Io spero solo ci si metta a lavorare insieme il prima possibile per le vere riforme che servono al calcio italiano”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com