Napoli Napoli OF News

Napoli, De Laurentiis indagato per falso in bilancio per l’affare Osimhen

De Laurentiis

In corso in queste ore perquisizioni e verifiche a Castel Volturno, Roma e in Francia: il patron azzurro e altri quattro esponenti del consiglio di amministrazione del Napoli sono indagati per falso in bilancio nell’ambito del trasferimento dell’attaccante ex Lille.

Napoli, De Laurentiis indagato per falso in bilancio per l’affare Osimhen

La Guardia di Finanza, su ordine della Procura di Napoli, ha effettuato una serie di perquisizioni tra Castel Volturno, Roma e in Francia per verifiche sul contratto che era già finito nel mirino della Procura Federale nel caso plusvalenze, che poi aveva escluso illeciti da parte del club azzurro. Victore Osimhen è stato acquistato dal Napoli nell’estate di due anni fa per oltre 70 milioni di euro, nell’affare erano entrati anche l’esperto portiere Orestis Karnezis e i giovani Manzi, Palmieri e Liguori. Le indagini sono condotte dal pm Francesco De Falco con il procuratore aggiunto Vincenzo De Falco. Il Napoli è assistito dall’avvocato Gino Fabio Fulgeri.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com