News

Serie A, scontro De Siervo-Casini sui diritti tv in Medio Oriente e Nord Africa

DE SIERVO CASINI – Sarebbe stata un’assemblea ricca di tensioni quella di ieri, in videoconferenza, che si è svolta alla presenza del Presidente Casini e l’a.d. De Siervo. Proprio quest’ultimi sarebbero stati protagonisti di un acceso scontro riguardo il tema dei diritti tv in Medio Oriente e Nord Africa.

Serie A, scontro De Siervo-Casini sui diritti tv in Medio Oriente e Nord Africa

Ieri si sarebbe dovuto votare sull’assegnazione dei diritti tv della Serie A per Abu Dhabi Media, ma non è andata come previsto. Il presidente Casini ha portato in aula una lettera del Network Bein Sport, che ha fatto pervenire la risposta al numero Uno della Lega e non all’ad De Siervo, come prassi. Da qui la lite. De Siervo ha sostenuto che l’offerta da parte dei qatarioti, guidati dal proprietario del Psg, servirebbe solo a fermare la trattativa con la concorrenza. Infatti, l’offerta di Bein Sport non si discosterebbe da Abu Dhabi Media per cifre (28,5 milioni a stagione per cinque anni), quanto per la formula. Alla fine, i club hanno deciso di prender tempo – fino al 30 giugno – cercando di approfondire entrambe le proposte.

(Fonte: calcio&finanza).

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com