Napoli Napoli OF News

Lille, l’ex presidente: “La vendita di Osimhen ha salvato il club, sulle contropartite non mi interessa nulla”

Osimhen

TRASFERIMENTO OSIMHEN – “La vendita di Osimhen ha salvato il Lilla. Dire oggi che i giocatori ottenuti in cambio non valgono un chiodo non mi interessa”. Queste le parole di Gerard Lopez, attuale presidente del Bordeaux ma ex presidente del Lille ai tempi dell’addio del nigeriano. Ai microfoni RmcSport, ha detto la sua sul caso più caldo del momento a Napoli.

Lille, l’ex presidente: “La vendita di Osimhen ha salvato il club, sulle contropartite non mi interessa nulla”

“Osimhen è il caso tipico. Ha salvato il club durante il Covid. Il club doveva rimborsare circa 40 milioni. Quel transfert ha salvato la società. Poi ci sono 20 milioni di giocatori in contropartita, ma non sono casi unici”. Lopez parla dei tre giovani calciatori azzurri che di fatto non sono mai stati a Lille, ma ceduti dopo un anno di prestito. “Gabriel che non ha quasi mai giocato nei prestiti a Troyes e Dinamo Zagabria l’abbiamo poi ceduto per 28 milioni all’Arsenal. Dire che certi giocatori in contropartita non valgono nulla, non mi interessa. Oggi con Botman e Sanches, il Lilla ha una delle rose più ricche, diventata campione di Francia, mentre oggi è mal gestita. E le fatture vanno pagate, pure agli agenti”, ha concluso.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com