Home » Coppa Italia, le probabili formazioni di Napoli e Cremonese: Spalletti rivoluziona gli undici, Ballardini fa di necessità virtù
Altre squadre Napoli Napoli OF News

Coppa Italia, le probabili formazioni di Napoli e Cremonese: Spalletti rivoluziona gli undici, Ballardini fa di necessità virtù

Nemmeno il tempo di metabolizzare la cinquina rifilata alla Juventus, che già si torna in campo. Domani si comincia con la Coppa Italia, competizione che vedrà l’esordio del Napoli direttamente per gli ottavi di finale. La formula resta quella degli ultimi anni, ovvero si gioca in gara secca e in caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari si procede con supplementari e rigori.

Coppa Italia, le probabili formazioni di Napoli e Cremonese: Spalletti rivoluziona gli undici, Ballardini fa di necessità virtù

Le probabili formazioni di Napoli Cremonese ci accompagnano verso la partita che domani sera si giocherà nel capoluogo campano per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2022-2023 in gara unica. Per il Napoli di Luciano Spalletti sarà il debutto in Coppa Italia, che fatalmente in questa stagione potrebbe passare un po’ in secondo piano, per questo il coach partenopeo rivoluziona il suo Napoli, restando comunque altamente competitivo: l’ex Samp Bereszynski pronto al debutto il azzurro al posto di Di Lorenzo. In difesa dovrebbero trovare spazio anche Ostigard e Olivera. Demme in regia al posto di Lobotka, affiancato da Elmas e Ndombélé. Cambia anche l’attacco: rifiatano i titolari, dentro Lozano, Simeone e Raspadori. Tra i grigiorossi, con l’avvio dell’era Ballardini di sicuro ci sarà turnover (e qualche cambio necessario per qualche infortunio di troppo). Verosimilmente si partirà con un 3-4-1-2, Carnesecchi in porta, protetto dai tre difensori Hendry, Aiwu e Lochoshvili; a centrocampo invece i titolari potrebbero essere da destra a sinistra Ghiglione, Pickel, Castagnetti e Quagliata; infine, il reparto offensivo della Cremonese potrebbe prevedere Buonaiuto trequartista alle spalle dei due attaccanti Afena-Gyan e Ciofani.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com