Home » Napoli, scelto l’undici per il Barcellona, intanto De Laurentiis stanzia il premio per il Mondiale
Napoli Napoli OF News

Napoli, scelto l’undici per il Barcellona, intanto De Laurentiis stanzia il premio per il Mondiale

L’appuntamento è di quelli cruciali, che valgono una stagione. Non c’è tempo per recriminare per il pareggio, quello contro il Torino, che ha frenato il Napoli nella disperata caccia di riagguantare il treno per il quarto posto.

Napoli, scelto l’undici per il Barcellona, intanto De Laurentiis stanzia il premio per il Mondiale

Ecco allora che mister Calzona, imbattuto dal suo arrivo sulla panchina azzurra, il giorno dopo è sceso in campo per spronare la squadra e caricarla al punto giusto in vista del ritorno degli ottavi di Champions contro il Barcellona, in programma martedì sera allo Stadio Olimpico di Montjuïc. Nella sfida contro i blaugrana in palio c’è anche un posto nel Mondiale per club 2025, possibile con la qualificazione ai quarti di Champions e un successo o due pareggi nel turno successivo. A questo proposito il presidente De Laurentiis – secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport – avrebbe stanziato un premio di 10 milioni per la squadra in caso di qualificazione al prossimo Mondiale per club.

Per la gara di Champions a Barcellona, che sarà diretta dall’olandese Danny Makkelie, Calzona recupera sia Cajuste che Ngonge, che saranno convocati e partiranno dalla panchina. In difesa tornerà titolare Rrahmani, rimasto in panchina contro il Torino, che farà coppia con Juan Jesus al centro della difesa, mentre a sinistra dovrebbe esserci Olivera al posto di Mario Rui, con Di Lorenzo a destra. A centrocampo Traore accanto a Lobotka e Anguissa mentre in attacco Politano resta favorito su Raspadori per comporre il tridente con Kvaratskhelia e Osimhen.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com