News

Assessore Borriello: “Nessun rischio la Champions si giocherà al San Paolo”

A Radio Crc, nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’ di Raffaele Auriemma, è intervenuto l’assessore allo sport Ciro Borriello per fare il punto sulla questione stadio San Paolo, dopo l’allarme lanciato dal quotidiano Il Mattino sulla possibilità di dover giocare il debutto in Champions al Renzo Barbera di Palermo, perechè saltata l’approvazione del bilancio provvisorio del comune 2016. Ecco quanto dichiarato:

Stadio San Paolo
Stadio San Paolo – Coreografia curva B 

Non c’è nessuno slittamento del Consiglio Comunale, le sedute di bilancio sono complesse e sono programmate per domani e venerdi e i lavori per lo stadio rimangono un punto importante da affrontare. Non vedo particolari problemi a slittamenti o spostamenti delle sedute del Consiglio Comunale nè allarmismo sullo svolgimento delle gare in Europa del Napoli al San Paolo. Non ci saranno problemi per permettere al Napoli di giocare al San Paolo in Champions League, i delegati hanno svolto un sopralluogo. C’è una deroga sul fatto che i lavori al San Paolo cominceranno e ci si basa su questo. I lavori dureranno per due anni”.