News

Attacco a De Laurentiis: città tappezzata di striscioni!

Questa mattina Napoli si è risvegliata tappezzata di striscioni tutti indirizzati al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Shock per tutti i cittadini napoletani e non solo, in tutti i luoghi simbolo della città sono stati, infatti, appesi striscioni e scritte contro il numero uno azzurro.

Un gesto forte degli ultrà azzurri, che dopo la cessione di Higuain hanno deciso di contestare il patron in maniera clamorosa per dare un segnale forte e chiaro al club.  Oltre al mezzo flop registrato dalla campagna abbonamenti, ed i pochissimi accorsi alla festa dei 90 anni del club azzurro, si aggiungono anche questi striscioni che testimoniano il malessere di gran parte della tifoseria partenopea.

Striscioni contro Aurelio De Laurentiis
Striscioni contro Aurelio De Laurentiis

La dura replica dei tifosi azzurri era attesa e si è palesata per le vie di Napoli, nonostante De Laurentiis abbia provato ad evitarla, restando in tribuna durante la festa per i 90 anni, non potrà nascondersi ad un attacco così plateale

Duro attacco degli ultras al numero uno azzurro
Duro attacco degli ultras al numero uno azzurro

Per ricomporre lo strappo creatosi, il numero uno azzurro dovrà dare un segnale forte a tutti i tifosi del Napoli.