Calciomercato

Napoli, colpo in difesa: dal City arriva Mangala

L’aveva anticipato Raffaele Auriemma, nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” su Radio CRC, A rilanciare la notizia di calciomercato sulle trattative del Napoli è il tabloid inglese, Daily Mail: Eliaquim Mangala, difensore francese del Manchester City, è a un passo dal vestire la maglia azzurra. Il calciatore è pronto per arrivare alla corte di Sarri con la formula del prestito secco per una stagione mentre toccherebbe al club partenopeo corrispondere l’intero ingaggio (3.5 milioni di euro al calciatore) per la prossima stagione. Quanto ai dettagli della trattativa iniziata in sordina poi decollata in questi giorni, sarebbe avvenuta sotto l’egida di Jorge Mendes (Procuratore tra gli altri di Cristiano Ronaldo e Josè Mourinho).

Reduce da Euro 2016 tra le fila della nazionale francese, Mangala viene considerato elemento di caratura internazionale e di sicuro affidamento per affrontare al meglio il cammino in Champions League ed assicurare maggiore robustezza al reparto arretrato. Necessità impellente per il Napoli costretto a fare i conti i ‘mal di pancia’ di Koulibaly, pressato insistentemente dal Chelsea di Antonio Conte.  Ghoulam, come ‘K2′, a inizio 2017 raggiungerà l’Algeria per il Trofeo continentale. Il franco/belga può giocare sia al centro, sia come terzino sinistro o addirittura come ‘mediano davanti alla difesa. Il suo valore di mercato è calato: ha una valutazione intorno i 15/18 milioni di euro ma un ingaggio da 3.5 a stagione. L’arrivo di Mangala andrebbe di fatto a chiudere ogni possibilità di arrivare a Maksimovic del Torino, che ha alzato un muro tra la volontà del serbo di cambiare squadra e la disponibilità della società di De Laurentiis ad arrivare fino a 23/25 milioni di euro per chiudere l’operazione.