News

Sarri: “Mi dispiace un po’ per Manolo: poteva trovar fiducia. Condizioni del campo pessime”

Maurizio Sarri

Maurizio Sarri ha parlato nel post gara di Crotone-Napoli ai microfoni di Premium: “Abbiamo sbagliato qualcosa a Bergamo, per il resto non ci sono stati tanti errori se escludiamo qualche episodio con il Besiktas. Il terreno di oggi non è assolutamente degno per una sfida tra professionisti, oggi posso dirlo visto che abbiamo vinto e non risuona come una scusa. Mi dispiace un po’ per Manolo, poteva ritrovare fiducia…Come me lo spiego? È un ragazzo introverso e si ritrova in discussioni che non digerisce. Ho sentito cose totalmente inventate, tipo di un colloquio avuto con lui in settimana. Dovevo lasciarlo in campo con la Roma o dall’inizio con il Besiktas? Il suo problema è proprio questo, mi fate solo domande su Gabbiadini ed il ragazzo lo accusa particolarmente. Io devo pensare al bene della squadra, lo considero un grande calciatore e ci darà una grande mano. A me non fate nè caldo nè freddo, create solo problemi all’attaccante…Non risponderò più a domande su Manolo! Andamento della gara? Fino al 44′ abbiamo gestito bene la situazione, per ottimizzare i risultati dovremmo però imparare a gestire le fase di cosiddetta sofferenza. Questa squadra non ha ancora questo tipo di caratteristica. Rog rientra nei miei piani? Si, completamente. È un ragazzo giovane che viene dalla Dinamo Zagabria e che spesso va in Nazionale, facendo pochi allenamenti. Farà lo stesso percorso di Diawara, il quale ha molti più allenamenti di lui sulle spalle”.