Interviste Napoli News

Pordenone, il patron: “Pordenone 2020, un’idea per la scalata. Mio figlio gioca nel Napoli Primavera ed è innamorato della città”

PORDENONE NAPOLI – A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live, è intervenuto Mauro Lovisa, presidente del Pordenone.

Nasce il Pordenone 2020
E’ da 2 anni che proviamo a fare il salto in serie B e ci è venuta l’idea di allargare la società. In Spagna lo fanno, lì c’è una fede ed un attaccamento alla squadra incredibile. Abbiamo creato il Pordenone 2020, un club nel club, e così tutti si sentono partecipi del club e mi fa piacere che anche gente fuori Pordenone vuole far parte del progettoIo visionario? Non è una bella cosa anche perché sapete i visionari che fine fanno? Scherzi a parte, non c’è nessun obbligo, c’è chiarezza e trasparenza che è poi la cosa che ci distingue.”

Nel segno di Napoli
Nella mia carriera di calciatore avevo come idolo Careca. Mio figlio Alessandro ha scelto Napoli, aveva altre opzioni importanti, ma ha deciso di andare nella Primavera del Napoli dove si trova benissimo. E’ innamorato della città, ha un ottimo rapporto con tutti, poi gioca sempre e questo mi fa piacere. E’ un 2001 ed ha un contratto di 2 anni col club e spero resti a Napoli, ha fatto un paio di allenamenti con la prima squadra ed è un motivo di orgoglio per un padre. Mi piacerebbe fare un’amichevole col Napoli”.