Juventus News

Juventus, Cuadrado operato: i tempi di recupero

Juan Cuadrado -Getty Images
Cuadrado dovrebbe stare fuori dal campo almeno per i prossimi 3 mesi. Non è escluso, però, che ovviamente il ragazzo possa recuperare ben prima

La Juventus sembra star vincendo in carrozza anche questo campionato, nonostante qualche problema fisico dei suoi giocatori. In particolare, Juan Cuadrado ha subito ormai da diverse settimane un infortunio che non gli ha consentito di scendere in campo per dare una mano ai suoi compagni di squadra. L’ex giocatore di Fiorentina e Chelsea, che con Massimiliano Allegri in questi anni ha sempre trovato molto spazio ed è stato spesso decisivo per le sorti dei bianconeri, è stato operato proprio oggi al ginocchio e la Juventus ha provveduto ad aggiornare su quanto avvenuto.

Juventus, operazione per Cuadrado: lungo stop per lui

Il testo integrale del comunicato della Juventus recita quanto segue: “In data odierna Juan Cuadrado è stato sottoposto a trattamento per via artroscopica al ginocchio sinistro per la lesione del menisco esterno e la frattura cartilaginea riportate nel traumatismo subito durante la partita di Champions League giocata a Berna (contro gli Young Boys, ndr). L’intervento, effettuato a Barcellona dal dottor Cugat, assistito dal responsabile sanitario della Juventus dottor Claudio Rigo, è perfettamente riuscito. Il calciatore inizierà nei prossimi giorni la rieducazione”.

Secondo le prime stime, Cuadrado dovrebbe stare fuori dal campo almeno per i prossimi 3 mesi. Non è escluso, però, che ovviamente il ragazzo possa recuperare ben prima del previsto, come ormai spesso succede ai calciatori che intraprendono percorsi riabilitativi il prima possibile dopo un infortunio più o meno grave. Una pedina in meno dunque per Allegri, che però non sembra soffrire particolarmente la situazione vista la grande abbondanza della sua rosa.