News

Napoli-Bologna, le formazioni ufficiali: Verdi titolare

Napoli - FOTO: Getty Images
Ecco dunque le formazioni ufficiali di Napoli-Bologna, gara valida per la diciannovesima giornata di Serie A e che chiuderà l'anno 2018 per gli azzurri

Siamo finalmente arrivati all’immediatissima vigilia di Napoli-Bologna, che tra poche ore andrà di scena al San Paolo per chiudere il 2018 degli azzurri. Una partita importante soprattutto in virtù di quanto accaduto a Milano contro l’Inter, sia a livello sportivo che sociale. Ancelotti e la sua squadra sono alla ricerca di una vittoria importante che consenta al club di non chiudere troppo distante dalla vetta della classifica (e dunque dalla Juventus) ma che dia la possibilità di tenere a distanza anche l’Inter, terza in classifica. Ancora una volta, anche se di meno, le formazioni ufficiali rappresentano una sorta di rebus per i tifosi azzurri.

Napoli-Bologna, le formazioni ufficiali: ecco le scelte di Ancelotti

Stavolta, però, tre erano le certezze assolute. Per ovvie ragioni, Napoli-Bologna non sarà infatti la partita di Kalidou Koulibaly e Lorenzo Insigne, i quali sono stati squalificati dal Giudice Sportivo dopo i fatti di Milano. Anche il capitano Marek Hamsik, non convocato per l’impegno a causa dell’infortunio subito contro l’Inter, salterà la sfida di oggi pomeriggio.

In attacco, dunque, spazio per Arek Milik: il centravanti polacco parte nuovamente titolare contro il Bologna per andare ad affiancare Dries Mertens nel duo offensivo. A centrocampo confermato Allan mentre in difesa gioca Maksimovic al posto di Koulibaly. Sull’esterno torna invece titolare Simone Verdi, proprio contro la sua ex squadra.

Ecco dunque le formazioni ufficiali di Napoli-Bologna, gara valida per la diciannovesima giornata di Serie A e che chiuderà l’anno 2018 per gli azzurri:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Allan, Verdi; Mertens, Milik. All. Ancelotti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Danilo, De Maio, Helander; Dijks, Pulgar, Svanberg, Poli, Mattiello; Santander, Palacio. All. Inzaghi