Collina: “VAR ok, vanno migliorate le tempistiche”

Estimated reading time:1 minute, 15 seconds

Intervenuto nella Federcalcio degli Emirati Arabi Uniti, il capo degli arbitri della FIFA Pierluigi Collina, ex arbitro italiano tra i più grandi di sempre, ha parlato ovviamente dell’utilizzo del VAR in questi anni. Tecnologia utile ma che sembra comunque poter migliorare, sia nell’apparato in sé che nella percezione di utilizzo da parte dei fischietti, il VAR per Collina resta assolutamente promosso nonostante qualche polemica di troppo sul suo uso e persino qualche dubbio sul corretto necessitare dello strumento.

Collina parla del VAR e degli arbitri

Ecco un sunto delle più importanti parole di Pierluigi Collina, che non ha concentrato il suo discorso unicamente sul VAR ma anche sulla figura dell’arbitro in generale: “I passi in avanti da fare sono ovviamente ancora molti, perché in futuro potremo lavorare anche sulle tempistiche ottimizzate per quanto concerne il VAR. Per adesso però l’accuratezza della decisione non può che avere la priorità sulla velocità attraverso la quale si ottiene“.

Parole importanti quelle di Collina, che sicuramente promuovono il VAR anche in mezzo a molti dubbi. Durante l’incontro, peraltro, secondo una nota del Globe Soccer, Collina ha specificato agli arbitri della federazione presenti in loco che il VAR non dev’essere assolutamente un nemico per la classe arbitrale, quanto invece un incredibile alleato per garantire la correttezza nelle partite e per commettere meno errori sia nel presente che nel futuro. Uno strumento sicuramente importante che però, almeno oggi, forse viene utilizzato non al massimo delle sue possibilità in certe occasioni, come purtroppo appurato anche in Serie A.

CALENDARIO

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

FACEBOOK