Calciomercato Napoli News Sampdoria

Gabbiadini: “Io e la Sampdoria ci siamo voluti, bello essere tornato”

Manolo Gabbiadini
Manolo Gabbiadini torna a giocare in Italia, alla Sampdoria (club nel quale era cresciuto a tal punto da essere poi acquistato dal Napoli nel 2014)

Manolo Gabbiadini torna a giocare in Italia, alla Sampdoria (club nel quale era cresciuto a tal punto da essere poi acquistato dal Napoli nel 2015). Mancano praticamente solo le firme per l’affare ma il giocatore, nel frattempo, è già arrivato da ore in Italia per riprendere la sua avventura in blucerchiato. Intercettato dai microfoni di Sky appena dopo essere uscito dall’aereo, l’ormai ex giocatore del Southampton ha rilasciato alcune brevi ma intense dichiarazioni che rappresentano il suo amore per la maglia della Sampdoria.

Gabbiadini dichiara amore alla Sampdoria nel giorno del suo ritorno in Italia

“Sono molto contento di essere tornato e di ritrovare proprio la Sampdoria, soprattutto perché ci siamo voluti entrambi. Mando un saluto a tutti i tifosi blucerchiati”, queste le brevi parole di Gabbiadini, che si appresta dunque a tornare a giocare per la Sampdoria da questo gennaio. Gabbiadini aveva già giocato – come detto – per il club doriano, facendosi notare in tutta Italia come un talento cristallino (anche se forse un po’ discontinuo). Acquistato dal Napoli nel calciomercato di gennaio della stagione 2014-2015, Gabbiadini è poi rimasto a Napoli per altri 2 anni ma, anche a causa di equivoci tattici e di un rapporto non proprio esaltante con Maurizio Sarri, fu poi ceduto in Inghilterra.

Adesso il ragazzo è tornato in Italia e sembra averlo fatto con grande voglia di riscatto. La concorrenza alla Sampdoria sembra agguerrita e sicuramente non riguarderà Quagliarella, ormai inamovibile titolare in attacco. Gabbiadini ha però tutte le carte in regola per farsi valere, ancora una volta.